I migliori aspirapolvere per auto

Avere un buon aspirapolvere per auto portatile ci consente di essere autonomi nella pulizia dell’auto e di mantenerla sempre al massimo della sua bellezza e comodità: quanto può essere sgradevole un’auto sporca! Che la utilizziate per lavoro o meno, è innanzitutto una questione igienica quella che vi deve spingere a mantenere la vettura pulita. Ad esempio, per chi è allergico è essenziale eliminare depositi di polvere affinché possa guidare senza soffrire; per quanto riguarda invece il cibo, questo attira un sacco di microorganismi o anche esseri più complessi come insetti e, perché no, ratti che possono risultare oltre che sgradevoli molto pericolosi.

Peli, capelli, liquidi o briciole: a seconda delle vostre necessità, un buon elettrodomestico dovrà essere in grado di rimuovere tutti questi residui che inevitabilmente si depositano su tappetini, sedili, nel baule della vostra automobile. Ci assicureremo quindi, durante questa guida, di far luce su quali prodotti fanno al caso vostro e su come scegliere in base alle vostre necessità, il migliore aspirapolvere per auto!

Indice

    Spazio per pulire

    E’ essenziale stabilire fin da subito quanto spazio a disposizione avete nella vostra abitazione, per poter scegliere un modello sensato e utilizzabile con o senza garage. Se possedete quest’ultimo, il gioco è fatto: avete l’imbarazzo della scelta su modelli molto più potenti ed efficienti; in caso contrario non preoccupatevi, perché in commercio ci sono numerose alternative convenienti capaci di soddisfare le vostre esigenze, come i famosi aspiratori portatili detti anche aspirabriciole. Con ogni probabilità, soprattutto se viaggiate o se disponete di un budget limitato, quest’ultima opzione è quella che fa al caso vostro, in quanto spesso anche la soluzione più versatile perché utilizzabile anche in altri contesti come la tavola da pranzo.

    E’ essenziale stabilire fin da subito quanto spazio a disposizione avete nella vostra abitazione, per poter scegliere un modello sensato e utilizzabile con o senza garage

    Potenza

    La potenza è da sempre un elemento cruciale per la nostra scelta finale: in un aspirapolvere per auto può raggiungere i 2000W nei modelli più avanzati. Maggiore potenza non significa solo più capacità d’aspirazione, ma anche più autonomia e più costanza della prestazione, infatti alcuni motori non possono essere usati per più di 15 minuti di seguito, ma se cercate bene troverete ovviamente prodotti che rendono di più.

    Badate bene che il vostro aspirapolvere per auto non abbia una potenza inferiore ai 500W, perché in tal caso potrebbe rivelarsi inutile al vostro scopo: potrebbe essere una buona scelta per una pulizia superificiale della vostra vettura ma certamente non ideale per chi vuole una profonda igienizzazione, come nel caso di soggetti allergici o di automobili che si sporcano frequentemente. Anche in questo caso, dipende tutto dall’uso che ne volete fare e dal budget a disposizione.

    Un esempio di aspiratore per auto con una buona potenza

    L‘aspirapolvere professionale Kärcher WD 6 P Premium, top di gamma della Kärcher, non teme confronti.

    Gli aspiratori WD 6 hanno tutto ciò che serve per lavorare in completa comodità ed efficienza; estremamente potente e ad alta efficienza energetica, l’aspiratore multiuso Kärcher WD 6 P Premium è dotato di contenitore in acciaio inossidabile e di un’innovativa tecnologia di rimozione e di pulizia del filtro. Quest’ultimo, è un filtro plissettato piatto, e comprende un vano filtro estraibile con l’apposito pulsante. Pratico sistema di pulizia filtro per mantenere costante la potenza, dotazione completa, ampio vano raccolta sporco e vano porta accessori a bordo macchina. Presa elettroutensile con on/off automatico. Sistema di pulizia filtro integrato. Serve altro? Ah già, anche questo modello può servire da soffiatore!

    Kärcher WD 6 P Premium
    Kärcher WD 6 P Premium – il miglior aspiratore solidi/liquidi in assoluto
    • Tecnologia di sostituzione filtro brevettata – Praticissimo sistema di estrazione del filtro che permette di sostituirlo in men che non si dica: basta premere un pulsante, estrarre il cassettino, togliere il filtro e sostituirlo con uno nuovo. Aspirazione di liquidi e solidi senza dover sostituire il filtro;
    • Accessori di aspirazione innovativi – risultati perfetti sia con sporco solido, grossolano o liquido. Massima comodità e flessibilità nell’aspirazione dello sporco;
    • Impugnatura estraibile – Possibilità di collegare diversi accessori al tubo di aspirazione. Semplifica l’aspirazione di luoghi stretti;
    • Funzione soffiante – la funzione soffiante aiuta quando non è possibile aspirare. Aspirazione semplificata anche sul ghiaietto.

    Il consiglio di scacciapolvere.com è sempre quello di valutare l’uso che si può fare del proprio aspirapolvere: se è qualcosa che utilizzerete spesso, è caldamente consigliato un modello più solido ed efficace come questo; infatti la piccola spesa aggiuntiva iniziale verrà ripagata nel tempo da una comodità nella pulizia senza paragoni.

    Filtri

    Come spesso si legge in articoli come questo, un buon filtro dell’aria assicura una buona pulizia dell’ambiente in cui viviamo: anche per l’automobile è valida la stessa regola, e un buon aspirapolvere per auto che si rispetti deve avere in dotazione un filtro che faccia il suo dovere per respirare del buon ossigeno. La parola magica è sempre HEPA, una garanzia nel mercato degli aspirapolvere, soprattutto se accompagnata dal 13 o dal 14. Il nostro consiglio è quello di non risparmiare troppo in quest’ottica, perché un ambiente sano può davvero fare la differenza rispetto ad un ambiente pulito ma solo all’apparenza.

    Un buon filtro dell’aria assicura una buona pulizia dell’ambiente in cui viviamo.

    Con o senza sacco

    E’ senz’altro una delle domande più comuni che possiamo incontrare nel mondo degli aspirapolvere in generale: il sacco, questo sconosciuto. Premettiamo che entrambe le opzioni hanno i loro vantaggi: gettare il sacchetto comporta di non entrare mai in contatto diretto con la polvere, cosa estremamente utile per chi soffre di allergia. C’è anche da dire però che periodicamente vanno acquistati questi sacchetti di qualità affinché non si rompano e generino un disastro!

    Dall’altra faccia della medaglia, abbiamo invece un serbatoio che periodicamente va svuotato, nonostante la tecnologia ciclonica renda minimi i residui in quanto elimina quasi la totalità dello sporco immagazzinato: anche la scelta di un aspirapolvere per auto privo di sacchetto ha i suoi grossi vantaggi! E anche economici: infatti non avrete bisogno di acquistare i suddetti sacchi.

    Kit d'accessori

    Anche in questo caso come in molti altri, il dettaglio fa la differenza: una buona spazzola per i vostri sedili o una particolare bocchetta per raggiungere i punti più stretti e angusti della vostra vettura possono risultare una manna dal cielo, soprattutto se non siete molto pratici con i lavori di pulizia. Se poi in aggiunta avete a disposizione accessori utili in altri contesti, prendete due piccioni con una fava! Potrete utilizzare il vostro aspirapolvere per auto anche in casa, ad esempio.

    Anche in questo caso come in molti altri, il dettaglio fa la differenza.

    Peso e design

    Osservate bene, in ultima battuta, com’è realizzato l’aspirapolvere per auto che intendete comprare: aldilà del discorso ingombri, osservatene la forma e se può risultare scomodo nel lavoro, o più importante ancora, il peso. Infatti, se questo risulta eccessivo, potrebbe alla lunga darvi molto fastidio durante le pulizie, soprattutto se il vostro modello è un aspirabriciole portatile. Sono questi piccoli accorgimenti quelli che vi garantiranno poi una buona prestazione ed un’esperienza di pulizia assolutamente piacevole!

    Un modello potente, maneggevole e versatile

    Un mostro tra gli aspirapolvere manuali: l’aspirapolvere portatile Black and Decker DVJ325BF-QW Dustbuster è un asso del pulito. Smart tech è la tecnologia a sensori intelligente di Black and Decker che semplifica le pulizie di tutti i giorni; i dustbuster di questa tipologia sono dotati di speciali sensori che permettono di ottimizzare le prestazioni di aspirazione per ogni tua esigenza di pulizia in modo intelligente.

    Black+Decker DVJ325BF-QW Dustbuster
    Black and Decker DVJ325BF-QW Dustbuster – il miglior aspirabriciole in assoluto
    • Filter Sensor smart tech – uno speciale sensore del sistema di filtraggio che rileva quando il filtro è ostruito dallo sporco aspirato e avverte della necessità di pulirlo;
    • Battery Sensor smart tech – un sensore intelligente che indica lo stato della batteria in fase di ricarica e il livello di carica rimanente durante l’uso;
    • Compressed Lithium – attraverso batterie ad elevata capacità è possibile immagazzinare grandi quantità di energia in aspiratori di voltaggio sempre più basso, quindi con dimensioni e pesi più ridotti, mantenendo però le stesse prestazioni di potenza della vecchia generazione di dustbuster;
    • Azione ciclonica – Per ridurre il rischio di ostruzione del filtro ed ottimizzare nel tempo la forza d’aspirazione;
    • Bocchetta d’aspirazione dal design sottile per offrire ancora più accessibilità alle aree della casa difficili da raggiungere;
    • Doppio sistema di filtraggio – il pre-filtro blocca le particelle di sporco più grandi, il secondo filtro in tessuto quelle più fini per ottimizzare le prestazioni;
    • Pratici accessori sempre a portata di mano – bocchetta a lancia estensibile e spazzolina delicata integrate;
    • Controllo della velocità – per performance ottimali anche nelle pulizie più impegnative.
    Perché scegliere questo aspiratore portatile

    C’è molto poco da aggiungere, se non che i rivali di questo splendido aspirabriciole si contano davvero sulle dita di una mano: ha davvero tutto in termini di prestazioni, e gli utilizzatori hanno rilasciato solo commenti positivi a riguardo (una tonnellata, di commenti positivi). Il prezzo è sicuramente giustificato da una resa favolosa, da un set di accessori unico per la vostra auto e da una potenza sbalorditiva, pur trattandosi di un aspirapolvere portatile. Che aspettate, dateci subito un’occhiata!

    Consigli aggiuntivi

    Un’ultima parola, una serie di buoni accorgimenti, prima di passare ai nostri modelli di aspirapolvere per auto preferiti:

    • Un trucco per rendere la pulizia ancora più efficace consiste nel cospargere i tappetini, e i sedili, di bicarbonato. Lasciarlo agire per circa 30 minuti e, solo successivamente, passare l’aspirapolvere sulle parti interessate;
    • Un punto difficile da pulire è la zona posta sotto i sedili che, tra l’altro, è destinata a raccogliere innumerevoli briciole e una quantità elevata di polvere. Rimuovendo i tappetini, portando avanti i sedili e ribaltandoli, si godrà di maggiore spazio di manovra;
    • Per quanto riguarda le “guide”, è sufficiente ricorrere ad un pennello a setole dure, ideale per rimuovere briciole e piccoli detriti, da aspirare successivamente con l’aspirapolvere.

    Le nostre offerte

    Eccoci finalmente alla sezione hot della guida: infine, quali aspirapolvere per auto consiglia scacciapolvere.com? Ve lo diciamo subito!

    Rowenta Extenso Dry

    Rowenta AC4769 Extenso
    Aspirabriciole Rowenta AC4769 Extenso – un buon compromesso tra qualità e prezzo

    L’aspirabriciole Rowenta Extenso Dry è stato concepito come soluzione rapida e semplice per le piccole operazioni di pulizia quotidiane. Rowenta Extenso Dry è un mini aspirapolvere senza fili che assicura prestazioni ottime nei più semplici lavori di igienizzazione quotidiana: la compattezza delle dimensioni e l’efficienza del sistema ciclonico lo rendono ottimo per le piccole operazioni di pulizia, anche nei punti meno accessibili. Il sistema ciclonico assicura inoltre un’elevata separazione aria/polvere, che ottimizza l’efficacia di aspirazione.

    Molto facile da usare grazie all’impugnatura ergonomica, che assicura una presa facile e un’ottima comodità d’uso, al filtro permanente e allo scomparto polvere, particolarmente semplici da pulire.

    Holife Aspirabriciole

    Aspirabriciole Senza Fili Holife
    Mini Aspirapolvere Senza Fili Holife – Quello economico

    Scendendo proprio di poco col prezzo, incontriamo un altro ottimo prodotto: Holife Aspirabriciole è una validissima alternativa per chi non desidera spendere troppo. Batterie Li-ion ricaricabili a lunga durata e ricarica rapida; Leggero e dotato anche di una limitata funzione per l’umido (fino a 50ml), è dotato di diversi accessori già presenti nel kit di partenza. Insomma, versatile ed economico!

    Black & Decker Aspiratore Dustbuster Flexi Auto

    Black & Decker Aspiratore Dustbuster Flexi Auto
    Black & Decker Aspiratore Dustbuster Flexi Auto – l’aspirapolvere realizzato ad hoc per l’automobile

    Black & Decker Aspiratore Dustbuster Flexi Auto è il nuovo migliore amico della vostra automobile. Grazie alla tecnologia del “motore nel filtro” Black & Decker Aspiratore Dustbuster Flexi Auto è caratterizzato da un design ultra compatto. Inoltre, dispone di bocchetta a lancia lunga per raggiungere più facilmente le aree nascoste tra i sedili oppure sotto i sedili.

    Infine, può eseguire la funzione di tradizionale aspiratutto per l’aspirazione dello sporco o può essere utilizzato per raggiungere le aree di più difficile accesso grazie alla sua bocchetta aspirante flessibile. Il comodo sistema di apertura del contenitore permette di svuotare lo sporco raccolto senza toccarlo, garantendo la massima igiene. Concludiamo dicendo che la sua tripla azione di filtraggio ottimizza le performance nel tempo; l’azione ciclonica riduce il rischio di ostruzione del filtro, garantendo performance elevate durante tutto l’arco di lavoro. La pratica finestra semi trasparente del contenitore permette di sapere immediatamente quando è necessario svuotarlo dello sporco raccolto.

    Lavorwash Kombo 4 in 1

    Il tuttofare è arrivato: Lavorwash Kombo 4 in 1 non lascia scampo a niente e nessuno. E’ aspiracenere, aspirapolvere, aspiraliquidi, ha la funzione soffiante. Studiato per aspirare la cenere di tutti i tipi di camini, stufe e barbecue e anche polvere in generale, detriti di varia natura o liquidi. Un tritatutto insomma!

    Lavorwash Kombo 4 in 1
    Lavorwash Kombo 4 in 1 – aspiracenere, aspiraliquidi e solidi, aspirapolvere e soffiatore

    Lavorwash Kombo 4 in 1 monta di serie l’innovativo sistema di scuotifiltro pneumatico, che consente una rapida pulizia del filtro senza dover intervenire all’interno del fusto. Motore silenziato, doppio isolamento elettrico. Sistema aspirante con raffreddamento by-pass e fusto in acciaio.

    Di seguito, l’incredibile numero di accessori presenti nella confezione:

    • Tubo flessibile in acciaio 1,5 mt con lancia
    • Tubo prolunga rig. m.0,45 Ø 35
    • Lancia piatta Ø 35
    • Spazzola per polvere e liquidi
    • Tubo flex 1,5m. con impugnatura curva Ø 35
    • Filtro lavabile Ashley
    • Filtro in spugna
    • Filtro in nylon per polveri fini

    Insomma, la vostra auto non temerà alcun genere di sporco!

     

    Conclusioni

    Eccoci di nuovo giunti al termine del nostro piccolo viaggio: anche stavolta, noi di scacciapolvere.com ci auguriamo vivamente che i nostri consigli possano essere stati utili! in caso contrario, per domande e/o richieste, siete invitati a contattarci attraverso questa pagina oppure a lasciare un commento proprio qui sotto!

    Alla prossima, dai maestri del pulito.